Il manuale realizzato, aggiornato ai nuovi regolamenti europei REACH e CLP ed agli interventi della Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro sulla gestione del rischio chimico, tratta in maniera esaustiva e aggiornata gli aspetti riguardanti la valutazione, le misure di mitigazione e la gestione del rischio chimico cui sono esposti gli operatori dei laboratori di ISPRA e delle Agenzie Ambientali.

Inoltre affronta e risolve alcune criticità presenti nelle versioni precedenti.

Il gruppo di lavoro che ha realizzato il manuale è composto da ARPA Basilicata, ARPA Emilia-Romagna, ARPA Friuli Venezia Giulia, ARPA Lazio, ARPA Liguria (Agenzia coordinatrice), ARPA Lombardia, ARPA Marche, ARPA Sicilia, ARPA Valle d’Aosta, ISPRA con la collaborazione di INAIL – Direzione Regionale Liguria.

 

Fonte e approfondimenti: ISPRA

Laboratori chimici: Manuale per la valutazione del rischio da esposizione ad agenti chimici pericolosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × tre =

CHIUDI

Promozione valida sulle certificazioni LAT

Approfittane adesso

CHIUDI

Grazie per la tua adesione!

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: