In Gazzetta ufficiale (n. 277 del 27.11.2017) la Legge europea 2017: approvata con Legge 20 Novembre, n. 117 “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2017”.

La legge europea 2017, composta da 30 articoli, modifica o integra disposizioni vigenti dell’ordinamento nazionale al fine di adeguarne i contenuti al diritto europeo.

Il provvedimento contiene disposizioni riguardanti: la libera circolazione delle merci, delle persone e dei servizi (articoli da 1 a 4); la giustizia e la sicurezza (articoli 5 e 6); la fiscalità (articoli da 7 a 10); il lavoro (articolo 11); la tutela della salute (articoli da 12 a 15); la tutela dell’ambiente (articoli da 16 a 18); l’energia e le fonti rinnovabili (articoli da 19 a 21); altre disposizioni (articoli da 22 a 30).

In particolare si evidenziano interventi sul codice ambientale per adeguarsi alla normativa in materia di tutela delle acque, monitoraggio di sostanze chimiche, Caso EU Pilot 7304/15/ENVI , corretta attuazione della direttiva 91/271/CEE in materia di acque reflue urbane, con riferimento all’applicazione dei limiti di emissione degli scarichi idrici, disposizioni in materia di emissioni industriali – Caso EU Pilot 8978/16/ENVI, disposizioni in materia di energia e di fonti rinnovabili.

Fonte e approfondimenti: GAZZETTA UFFICIALE

LEGGE EUROPEA 2017: Interventi sul codice ambientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 2 =

CHIUDI

Promozione valida sulle certificazioni LAT

Approfittane adesso

CHIUDI

Grazie per la tua adesione!

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: