_

Verificazione periodica bilance

La verificazione periodica, chiamata anche bollatura, è la verifica del mantenimento dell’affidabilità metrologica delle bilance o dei sistemi di pesatura impiegati a scopo commerciale.

Il Decreto del Ministero delle Attività Produttive N. 93 del 21/04/2017 che regola la Verifica Periodica degli strumenti metrici, obbliga i “titolari di strumenti metrici” a sottoporre a verificazione periodica gli strumenti di misura utilizzati nelle transazioni commerciali e deve essere richiesta dal titolare degli strumenti:

  • Per gli strumenti di prima installazione: entro due anni, in ogni caso non oltre due anni dall’anno di esecuzione della verificazione prima nazionale o CEE/CE o della marchiatura CE e della marchiatura metrologica supplementare;
  • Per gli strumenti in servizio: almeno cinque giorni lavorativi prima della scadenza della precedente o entro dieci giorni lavorativi dall'avvenuta riparazione, secondo la periodicità fissata nell’Allegato IV, punto 1 del DM 93/17, con decorrenza dalla data dell'ultima verificazione effettuata.

S.T.I. Sviluppo Tecnologie Industriali Srl, Organismo di Ispezione n. ISP 476E, accreditato da ACCREDIA in conformità alla norma ISO/IEC 17020 e iscritto con numero identificativo 323 dell’elenco nazionale di Unioncamere può effettuare la verificazione periodica di strumenti per pesare a funzionamento non automatico (NAWI) ai sensi del D.M. 21 Aprile 2017 N. 93, per la classe di precisione I con portata massima fino a 1,3 kg,  per la classe di precisione II con portata massima fino a 60 kg e per le classi di precisione III e IIII con portata massima fino a 2000 kg.  Consulta qui il certificato di accreditamento

A conclusione della verificazione rilascia:

  • Attestato e Rapporto di verificazione periodica;
  • Libretto Metrologico, ove non vi abbia già provveduto il fabbricante e senza oneri aggiuntivi per il titolare, sul quale devono essere annotate tutte le attività che vengono svolte sullo strumento metrico. E’ responsabilità del titolare dello strumento la conservazione dello stesso;
  • Contrassegno attestante lo svolgimento della verificazione periodica ed il relativo esito.

Grazie alla collaborazione con diversi partner commerciali:

SIAMO OPERATIVI NELLE PROVINCE DI FROSINONE, LATINA, VITERBO, L’AQUILA, TERAMO