Dal 12 gennaio 2017 è entrata in vigore la parte 2:2017 – Materiali- della UNI EN 13445 “Recipienti a pressione non esposti a fiamma”, che sostituisce la passata UNI EN 13445-2:2015.

La norma redatta dalla Commissione tecnica Progettazione e costruzione di attrezzature a pressione e di forni industriali, specifica i requisiti per i materiali (inclusi i materiali placcati) per i recipienti a pressione non esposti a fiamma e i supporti trattati nella UNI EN 13445-1:2014 e fabbricati con materiali metallici.

Inoltre, specifica i requisiti per la selezione, il controllo, le prove e la marcatura dei materiali metallici per la fabbricazione di recipienti a pressione non esposti a fiamma.

Ricordiamo inoltre che il 29 settembre 2016 è stata aggiornata la parte 4 “Costruzione” della UNI EN 13445 (UNI EN 13445-4:2016) sui requisiti per la costruzione dei recipienti a pressione non esposti a fiamma e relative parti, realizzati in acciaio, inclusi i raccordi con parti non soggette a pressione.

Recipienti a pressione non esposti a fiamma: aggiornata la parte 2 relativa ai materiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =

CHIUDI

Promozione valida sulle certificazioni LAT

Approfittane adesso

CHIUDI

Grazie per la tua adesione!

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: